Portapacchi auto: migliora la tua conoscenza

Portapacchi auto: migliora la tua conoscenza

Un portapacchi è una serie di barre montate nella parte superiore di un’automobile e consente il trasporto di oggetti ingombranti come biciclette e scale a pioli. E’ utile in condizioni di recupero di una serie di scenari di vita quotidiana. Consentono a coloro che utilizzano le automobili per trasportare altri oggetti importanti sul tetto del proprio veicolo a motore senza ridurre necessariamente lo spazio interno per i viaggiatori. Questo articolo migliorerà la tua conoscenza di loro esaminando i vari tipi e come puoi selezionarne uno ideale.

Componenti dei portapacchi

La parte più significativa di un portapacchi è la torre o il set di piedi. Questa è la sezione più costosa e sopporta l’intero peso di ciò che si mette sul tetto. Per questo motivo, dovrebbero essere montati sulle parti più robuste del tetto dell’auto. E’ importante notare che le torri sono spesso dotate di blocchi e quindi è estremamente difficile per qualcuno rimuovere il portapacchi. Ricorda che alcune torri hanno i loro armadietti e le chiavi vendute distintamente.

Il kit di montaggio specifico per il veicolo è un prerequisito per il montaggio delle torri. Di solito, sono progettate dai produttori per adattarsi a un veicolo specifico o a una vasta gamma di veicoli. Sono caratteristicamente costituiti da clip (o morsetti) che fanno corrispondere la torre a una linea del tetto o a una rotaia e le imbottiture inferiori che rafforzano il tetto ne prevengono il danneggiamento. Queste basi in gomma (cuscinetti inferiori) si adattano di solito tra il tetto e la torre.

Anche le traverse sono componenti essenziali. Queste sono di solito barre che tagliano la larghezza del tetto. E’ a loro che monterai spesso i tuoi scaffali. Svolgono un ruolo significativo nel sostenere il peso di tutto ciò che viene messo sul tetto e trasferisce l’intero volume alle torri.

E’ importante notare che alcuni produttori potrebbero realizzare una traversa integrata e scaffali per tetti a torre. In tal caso è necessario un kit di montaggio specifico. Il vantaggio di questi è che sono facili da installare e molto resistenti. Tuttavia, a volte possono essere applicabili solo su una gamma limitata di veicoli. Alcuni veicoli potrebbero avere requisiti per portapacchi semplici e potrebbero non richiedere componenti idonei. Tuttavia, altri potrebbero avere opzioni per la barra trasversale a torre montata.

Come selezionare un portapacchi ideale

Nessun portapacchi si adatterà semplicemente alla tua auto. Esistono fondamentalmente quattro tipi principali di barre sul tetto. Il modo in cui si adattano al veicolo non è simile. In generale, diverse automobili utilizzano diversi metodi di attacco.

Ci sono barre del tetto applicabili solo alle auto con corrimano rialzato. Le guide corrono dalla parte anteriore alla parte posteriore del tetto. Si trovano normalmente su auto di proprietà e sono montati dai produttori. Li chiamiamo binari del tetto rialzati perché sono sollevati un po’ dal tetto del veicolo con un evidente divario tra il tetto e il binario.

Ci sono anche barre sul tetto specifiche per un veicolo con punti fissi. Un punto fisso è semplicemente un punto designato sul tetto destinato al montaggio del portapacchi. Sono quattro e spesso nascosti sotto una copertura di plastica.

Infine, ci sono barre sul tetto per veicoli senza binari né punti fissi. Se hai una macchina del genere, è necessario un portapacchi “stipite”. Come indicato dal nome, questo tipo di portapacchi si fissa agli stipiti delle portiere del veicolo.

Articoli della stessa categoria: