Come scegliere le candele profumate in modo corretto e soddisfacente

Come scegliere le candele profumate in modo corretto e soddisfacente

Le candele profumate decorano e creano una varietà di atmosfere nella propria casa. Ce ne sono di tutti i tipi e, spesso, a prezzi che possono risultare essere estremamente variabili. Senza dubbio, il primo criterio di scelta è quello inerente la qualità della cera.
Gli altri criteri per la scelta di una candela di qualità, vertono lo stoppino e le sue fragranze che possono essere create da oli essenziali oppure da oli profumati.

Candele profumate

Cosa fare prima di utilizzare le candele profumate

Un buon suggerimento sul come usare le candele profumate al meglio, è quello di andare a tagliare un po’ lo stoppino prima di accenderle. Di fatti, uno stoppino troppo lungo potrebbe causare una formazione di una fiamma troppo alta e, quindi, una combustione non uniforme.

Candele profumate

Cosa fare durante il loro uso

Durante la loro combustione, è suggerito fare attenzione a non posizionare la candela nelle vicinanze di una corrente d’aria, visto che la cera potrebbe sciogliersi in modo non uniforme, oltre che si rischia di andare a decentrare il suo stoppino.

Come spegnere la candela profumata

Per estinguere la fiamma della candela, invece di soffiarci sopra, è meglio spegnerla immergendo lo stoppino nella cera fusa usando una piccola pinza e, successivamente, raddrizzandola. Lo stoppino sarà quindi ricoperto di cera e l’accensione sarà più facile da fare per la prossima volta.
In ultimo, sarà bene proteggerla dalla polvere in modo da poter essere certi di riuscire a preservare tutto il suo delizioso e delicato profumo.

Articoli della stessa categoria: