Quanto è importante lo sbiancamento dei denti per il nostro benessere e salute

Quanto è importante lo sbiancamento dei denti per il nostro benessere e salute

Lo sbiancamento dei denti, è una tecnica semplice che schiarisce i denti attraverso l’applicazione di un gel a base di perossido di idrogeno, più comunemente noto come perossido di idrogeno. Quando il nostro sorriso ci condiziona al punto di trasformarsi in un vero e proprio complesso, farà sì che le relazioni con le altre persone diventano assai difficile, al punto che si tenderà ad evitarle.

Può, quindi avere un forte impatto sul nostro benessere e, di conseguenza, sulla nostra salute. Invece, grazie a questa tipologia di trattamento, non si sarà più costretti a nascondersi, dato che si potrà avere un bel sorriso irradiato da degli stupendi denti bianchi.

Di conseguenza, prima di iniziare, è importante conoscere la causa della colorazione dentale e consultare un dentista per scegliere la soluzione più adatta al proprio caso.

Sbiancamento dei denti: tecniche e rischi

Chi, oggi come oggi, non sogna un sorriso hollywoodiano con denti bianchi e luminosi? La moltiplicazione, negli ultimi tempi, dello sbiancamento dei denti, suggerisce che questo sogno sia divento sempre più accessibile. Seppure le diverse tecniche non comportano dei rischi particolari per la nostra salute, tuttavia, è sempre bene fare attenzione.

Di conseguenza, prima di iniziare, è importante conoscere la causa della colorazione dentale e consultare un dentista per scegliere la soluzione più adatta al proprio caso. In linea generale, la decalcificazione è un passaggio obbligatorio prima di qualsiasi sbiancamento. Deve essere eseguito da un odontoiatra e consiste nel rimuovere tartaro e placca, raschiando e, quindi, lucidando la superficie del dente per ricreare un ambiente sano e facilitare la pulizia dei denti.

Sommariamente, si fa sempre rifermento a due tipologie di soluzioni, ovvero quelle da banco e quelle praticate da un dentista. Per quanto verte le cosiddette tecniche da banco, possiamo trovare, ad esempio, il dentifricio ad azione schiarente. Si tratta di una pasta abrasiva che, utilizzata alternativamente al solito dentifricio, lucida gradualmente e delicatamente la superficie del dente in modo da far sparire le macchie.

YouTube video

Oltre a ciò, vi sono i noti kit sbiancanti. Si presentano sotto forma di strisce, e via dicendo. Le tecniche del dentista, in generale, si basano sull’utilizzo di un gel con un’alta concentrazione di perossido di idrogeno. Il trattamento, concludendo viene praticato in una o più sedute.

Articoli della stessa categoria: