You are here: Home > General > Verbi modali inglese

Verbi modali inglese

La lingua anglosassone a volte è sorprendente, come lo sono, in effetti, i verbi modali inglese, i “modal verbs” hanno tempistiche e modi che si differenziano da altri e per questo sono particolari nell’uso della lingua.

In modo particolare alcuni di questi verbi si utilizzano allo stesso modo sia per definire le persone singolari e plurali, in altre parole non hanno una distinzione definita per ambedue le situazioni.

In altre parole questi verbi modali inglese, non hanno una logica definita, sono sempre gli stessi indipendentemente dalla forma del linguaggio e dall’identificazione dell’oggetto sia esso singolare o plurale, infatti, normalmente questi sono seguiti da verbi di tipo infinito quando non presente il “TO”.

Quali sono i verbi modali?

  • can, could
  • may, might
  • will, would
  • shall, should, ought to

Questi in genere si usano nel comune parlato corrente, nelle conversazioni e in molti altri ambiti di tipo relazionale.

La semplicità linguistica inglese

In genere questi verbi si utilizzano per esprimersi in modo ampiamente generico, si può, infatti, parlare senza indicare un oggetto o soggetto di tipo maschio o femmina, come anche evitando singolarità o pluralità linguistiche.

Questo, di fatto, rende ogni modalità di comunicazione sicuramente più semplice per la lingua inglese, questo perché le stesse espressioni con questi verbi modali inglesi perdono d’identità senza per questo perdere valore espressivo.

In altre parole questi verbi nel parlato della lingua inglese diventano neutrali ma al tempo stesso definiscono una forma linguistica anche senza etichettarne una connotazione precisa, è bene ricordarlo magari aiuta nelle conversazioni più evolute.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Leave a Reply


Wordpress website enhanced by true google 404